MICROCREDITO: E’ OPERATIVA LA PROCEDURA DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI PER IMPRESE E INCLUSIONE SOCIALE

selfiemployment garanzia giovani

Il Ministero dell’Economia, con il decreto n. 176-2014, pubblicato il 1° dicembre in Gazzetta ufficiale, ha aggiornato la disciplina sul microcredito per iniziative imprenditoriali e progetti di inclusione sociale.

A CHI SI RIVOLGE:
Il decreto regolamenta il microcredito a sostegno di progetti di avvio o sviluppo di un’attività di lavoro autonomo o di una microimpresa. Le microimprese possono essere organizzate in forma individuale, di associazione, di società di persone, di società a responsabilità limitata semplificata o di cooperativa.

Sono invece esclusi:

  • lavoratori autonomi o imprese titolari di partita IVA da più di cinque anni;
  • lavoratori autonomi o imprese individuali con un numero di dipendenti superiore alle 5 unità;
  • società con un numero di dipendenti non soci superiore alle 10 unità;
  • imprese che al momento della richiesta presentino più di 100mila euro di debiti.

COSA FINANZIA:
I finanziamenti possono avere come finalità:

  • l’acquisto di beni e servizi strumentali all’attività svolta (compreso il pagamento di canoni e di polizze assicurative);
  • la retribuzione di nuovi dipendenti;
  • il pagamento di corsi di formazione, anche di natura universitaria o post-universitaria.

Gli operatori di microcredito devono fornire almeno due servizi ausiliari tra quelli presi in considerazione dal decreto ministeriale:

  • supporto alla definizione del progetto finanziato e all’analisi di soluzioni per il miglioramento dell’attività;
  • formazione sulle tecniche di amministrazione d’impresa, contabile, finanziaria e del personale e sull’uso delle TIC;
  • supporto alla definizione dei prezzi e delle strategie di vendita;
  • assistenza nella risoluzione di problemi legali, fiscali e amministrativi e di altre criticità in corso d’opera.

MODALITA’ DI FINANZIAMENTO:
I finanziamenti non possono essere assistiti da garanzie reali.

L’importo massimo è pari a 25mila euro, che può arrivare a 35mila in presenza di tre condizioni:

  • il contributo prevede un’erogazione frazionata;
  • il beneficiario ha pagato puntualmente le sei rate pregresse all’aumento del limite;
  • il progetto finanziato è ben avviato e rispetta il contratto stabilito con l’erogatore del microcredito.

La durata massima del finanziamento è di 7 anni, ma in caso di sostegno agli studi universitari o post-universitari sale a 10 anni.

PROGETTI DI INCLUSIONE SOCIALE:
Il decreto disciplina anche la concessione di microcredito a progetti di inclusione sociale e finanziaria destinati a persone fisiche che si trovino in condizione di vulnerabilità economica, a causa di:

  • disoccupazione;
  • riduzione o sospensione dell’orario di lavoro;
  • aumento significativo delle spese familiari;
  • sopraggiungere dello stato di non autosufficienza proprio o di un membro del nucleo familiare.

I finanziamenti di questo tipo sono destinati all’acquisto di beni o servizi primari e includono per esempio spese mediche, scolastiche o di locazione. I prestiti non sono assistiti da garanzie reali e hanno una durata massima di 5 anni, per un importo non superiore a 10mila euro.

CHI PUO’ EROGARE MICROCREDITO:
In base al decreto, possono concedere microfinanziamenti i soggetti iscritti all’elenco istituito dall’art. 111 comma 1 del Testo unico bancario (T.u.b.). I finanziamenti a progetti di inclusione sociale e finanziaria, invece, possono essere concessi anche da soggetti non iscritti all’elenco, quali associazioni e fondazioni aventi personalità giuridica, società di mutuo soccorso, aziende pubbliche di servizi alla  persona e cooperative sociali o riconosciute come organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

MICROCREDITO: SCHEDA TECNICA SUGLI ADEMPIMENTI

(aggiornamento del 30-04-2015)

Disponibile online la scheda tecnica esplicativa degli adempimenti relativi alle operazioni di microcredito, regolate dal Decreto del MiSE del 18 marzo 2015. Quest’ultimo ha integrato le Disposizioni Operative del Fondo, semplificando i criteri di accesso alla garanzia del microcredito e ha introdotto la possibilità per l’impresa di effettuare la prenotazione online.

Il documento è stato redatto e pubblicato sul proprio sito da parte del Gestore del Fondo di Garanzia per le PMI, il quale conferma le interpretazioni anticipate dalla Fondazione Studi e fa chiarezza su diversi altri aspetti. Si tratta dell’intervento che concede una garanzia pubblica sulle operazioni di microcredito con lo scopo di sostenere l’avvio e lo sviluppo della micro-imprenditorialità e di favorire l’accesso delle PMI alle fonti finanziarie.

Per lo scopo il Ministero dello Sviluppo Economico ha destinato per l’anno in corso 30 milioni di euro che verranno utilizzati per favorire la concessione di finanziamenti, grazie alla garanzia pubblica. A tali risorse si aggiungono i versamenti volontari effettuati da enti, associazioni, società o singoli cittadini. (Fonte: Gestore del Fondo di Garanzia per le PMI).

Riferimenti normativi:

  • Decreto ATTUATIVO del 18 marzo 2015
    Il Ministero dello Sviluppo Economico rende operative le misure per il fondo di garanzia del microcredito con l’obiettivo di assicurare il più ampio accesso al fondo e prevedere una procedura di prenotazione della garanzia, direttamente attivabile da parte dei soggetti beneficiari finali che intendono richiedere un finanziamento a un soggetto finanziatore abilitato all’esercizio del microcredito. Nel decreto si ribadisce che la richiesta di prenotazione della garanzia, che resta valida per 5 giorni, deve avvenire tramite procedura telematica attraverso l’accesso al sito fondidigaranzia.it, previa registrazione e utilizzo delle credenziali ricevute. L’interessato dovrà poi presentare il proprio progetto da finanziare all’operatore del microcredito, il quale dovrà definire la pratica entro 60 giorni. Il decreto sarà trasmesso ai competenti organi di controllo e pubblicato nei prossimi giorni in Gazzetta Ufficiale.

  • Decreto MEF 17 ottobre 2014 n. 176 -G.U. 1 dicembre 2014;
  • Decreto MISE 24 dicembre 2014 – G.U. 3 febbraio 2015;
  • Art. 111 -Testo Unico Bancario -Decreto Legislativo 1° settembre 1993, n.385;

Rassegna Normativa:

SCARICA LA RASSEGNA STAMPA

RASSEGNA VIDEO: TG1 Economia del 05/03/2015Adnkronos.com del 05/03/2015Focus24 del 12/03/2015TGR Trentino Alto Adige del 07/03/2015Unomattina del 12/03/2015

RASSEGNA WEB:  24emilia.com – adnkronos.comadnkronos.comadnkronos.com – adnkronos.com – adnkronosateneoweb.comaffaritaliani.itansa.itansa.it – beppegrillo.it  – beppegrillo.itcredimpresafuturo.itdonnainaffari.itdottrinalavoro.iteconomiaweb.iteconomiaweb.itedotto.com – estense.comfiscoetasse.comforexinfo.itgazzettadelsud.it – giornalepartitaiva.itildenaro.it – ildispaccio.itildispaccio.itilfattoquotidiano.it – ilgazzettinodellacalabria.itilgiornaledelmolise.itilpaesenuovo.itilpiacenza.itiltempo.itiltempo.itilvelino.itilvelino.itimpresedilinews.itinchiostrofresco.itinchiostrofresco.itinfoiva.com – investireoggi.itipsoa.it – ipsoa.ititacanotizie.itit.blastingnews.comit.finance.yahoo.comit.finance.yahoo.com – it.finance.yahoo.com – laprovinciapavese.gelocal.itlastampa.it – lastampa.itlavoro.orglavoroediritti.com – lavoroediritti.comlavoroediritti.com – lavoroediritti.comlavoropiu.infoliberoquotidiano.it – marsalaviva.itmodena2000.itmondoprofessionisti.itmysolutionpost.itmysolutionpost.it – olbianotizie.itolbianova.itottoetrenta.it-informativa/padovanews.it – piacenzasera.itpiueconomia.itpavaglionelugo.netpmi.itpmi.itpmi.itponsacco5stelle.it – professionearchitetto.itquifinanza.itradioradicale.itreggionelweb.it – sanremonews.itsassuolo2000.itsbeuropeconsulting.comsistemamolise.itsostariffe.itstrill.itstrill.itstrill.it – strill.itsupermercato.itsupermercato.ittelevallo.it – tempostretto.it – thechronicle.ittrasimenooggi.itvallecamonica.netviaemilianet.itvisaliaconsulting.it/wallstreetitalia.comwallstreetitalia.comwallstreetitalia.comwallstreetitalia.comzoomsud.itzoomsud.it – zoomsud

 

Modulo richiesta Info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2.185 Views