Contabilità e Servizi Integrati per Aziende e Professionisti

Contabile - Fiscale - Commerciale - Amministrativa »

Contabilità e Servizi Integrati per Aziende e Professionisti

La nostra Filosofia: Affidabilità - Professionalità - Disponibilità »

Contabilità e Servizi Integrati per Aziende e Professionisti

Servizi su misura per le esigenze della Clientela, attenti alle necessità della Vostra Azienda, e in grado di fornire risorse preziose per la gestione dell’impresa. »

Contabilità e Servizi Integrati per Aziende e Professionisti

Il nostro punto di forza è integrare le possibilità offerte dalla tecnologia al fine di ottimizzare il tempo e le risorse perchè la combinazione ottenuta sia la più efficente per le esigenze del Cliente. »

 

Home

SERVIZI
PARTNERS
In Primo Piano
il-nuovo-regime-forfettario-2016

IL NUOVO REGIME FORFETTARIO 2016

La Finanziaria 2016, Legge 208/2015, ha rivisitato il regime fiscale forfetario riservato alle imprese individuali e ai lavoratori autonomi. Scopriamone quali sono le novità e i criteri di convenienza da considerare dopo i chiarimenti intervenuti con la Circolare Agenzia Entrate n. 10/E del 04-04-2016. L’articolo comprende anche le risposte ai quesiti posti dai lettori soddisfacendo nella maggior parte dei casi gran parte delle casistiche.

595 comments
prima-nota-contabile-excel

PRIMA NOTA CONTABILE IN EXCEL

L’applicativo sviluppato in Microsoft Excel permette di gestire e registrare i movimenti finanziari legati ai flussi di Cassa e Banca. Implementato con funzioni di controllo sugli sconfinamenti di Banca (fino a 5 C/C) controlla anche i limiti Antiriciclaggio. Per la tenuta della CONTABILITA’ SEMPLIFICATA PER CASSA dal 2017 risulta essere alquanto indispensabile. Con funzioni di trasferimento dati al Commercialista per le registrazioni fiscali.

0 comments
RASSEGNA NEWS

fabbricato-rurale-regolarizzazione-2017

I FABBRICATI RURALI NON ACCATASTATI E L’INVITO A REGOLARIZZARE DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

I fabbricati rurali dovevano essere dichiarati al Catasto Edilizio Urbano entro il 30.11.2012. Ora l’Agenzia delle Entrate invia una comunicazione a regolarizzare a chi non ha provveduto nei termini, beneficiando di una riduzione delle sanzioni.

0 comments
contabilità-semplificata-per-cassa-2017-convenienza

LA CONTABILITA’ SEMPLIFICATA PER CASSA 2017 E LA SCELTA DEL CRITERIO DI REGISTRAZIONE

La Legge di Bilancio 2017 ha soppresso, dal 2017, le vecchie e ben collaudate regole delle imprese in contabilità semplificata il cui criterio di determinazione del reddito era la competenza, cambiando completamente il quadro di riferimento. In questo articolo alcuni elementi da valutare.

0 comments
F24-Canone-Rai-2017

IL CANONE RAI 2017 E LA SCADENZA DEL 31 GENNAIO PER CHI NON PAGA IN BOLLETTA.

Il 31 gennaio scade il termine per il pagamento del Canone RAI 2017 in F24, in unica soluzione oppure a rate: abbonamento annuale 90 euro, importo e calendario delle rate. Vediamo chi sono gli obbligati e come effettuare il pagamento.

0 comments
TRASMISSIONE DATI SANITARI AL STS

LA TRASMISSIONE DELLE SPESE SANITARIE ENTRO IL 31 GENNAIO 2017

Entro il prossimo 31.1.2017 è richiesto l’invio dei dati relativi alle spese sanitarie 2016 al Sistema Tessera Sanitaria ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata da parte dell’Agenzia delle Entrate.

0 comments

SPAZIO AZIENDE – n. 133 GENNAIO 2017 » LA FINANZIARIA 2017

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Finanziaria 2017 c.d. “Legge di bilancio 2017”, in vigore dall’1.1.2017. Rispetto al testo originario del Ddl, nella versione definitiva della citata Legge, le novità fiscali, di seguito esaminate, sono contenute nell’art. 1, che si compone di 638 commi.

0 comments
decreto-sospensione-bolkestein-commercio-ambulante

DIRETTIVA BOLKESTEIN SOSPESA PER QUATTRO ANNI DAL DECRETO MILLEPROROGHE

Il Consiglio dei Ministri del 29 dicembre, durante il quale e’ stato varato il Decreto Milleproroghe, ha deciso la immediata sospensione del D. lgs. n. 59/2010 che ha recepito la Direttiva Bolkestein, per 4 anni, ovvero fino al 31.12.2020.

0 comments
SERVIZIO-compilare-modulo-esenzione-RAI-VITERBO

L’ESONERO DEL CANONE RAI E LA COMUNICAZIONE DA INVIARE ENTRO IL 31 GENNAIO

Recentemente l’Agenzia delle Entrate è intervenuta consigliando di presentare entro il 31.12.2016 la dichiarazione sostitutiva attestante la non detenzione di un apparecchio TV in scadenza il 31.1.2017. Ciò al fine di evitare l’addebito della prima rata del canone RAI nella bolletta emessa a gennaio 2017

0 comments
»

 

48.481 Views